Abbiamo sempre sentito parlare dei benefici della vitamina C in ambito alimentare, ma cosa sappiamo del suo utilizzo in cosmesi?

La vitamina C è fondamentale per il benessere della nostra pelle per due ragioni importantissime:

  1. È un potente antiossidante: i radicali liberi, che minacciano l’elasticità e la tonicità della pelle e sono responsabili del suo invecchiamento, possono essere prodotti da svariati fattori, primi fra tutti l’inquinamento e l’esposizione ai raggi UV; la vitamina C è un’ottima alleata per combatterli, perché svolge anche un ruolo fondamentale nella formazione del collagene, che contribuisce a prevenire l’invecchiamento e la perdita di tono della pelle.
  2. È un valido alleato nella prevenzione e nel trattamento delle macchie cutanee: sono generalmente localizzate soprattutto sul volto e sulle mani, aeree particolarmente soggette all’iper-pigmentazione, dovuta ad una disomogenea distribuzione della melanina. Infatti, per cause di varie natura (squilibri ormonali, infiammazioni come l‘acne, allattamento, gravidanza) la produzione di melanina può diventare eccessiva causando la comparsa di macchie. La vitamina C è in grado di bloccare la produzione di melanina ed agisce sulla tirosinasi per un ottimo effetto schiarente.

Inoltre, la vitamina C è un ingrediente sicuro e ben tollerato anche dalle pelli ed è presente in diverse formulazioni, da quelle più concentrate come sieri ed elisir a quelle ideali per la daily routine.

Scopri la linea Physio Natura Energheia, esclusivamente dedicata alla vitamina C e proteggi la tua pelle.

Fai il carico di vitamina C, la tua pelle ti ringrazierà!