a cura della redazione Les Nouvelle Esthetiques

Formulazioni in equilibrio tra uomo e natura

PDT Laboratori Cosmetici, azienda pugliese di cosmetica naturale, produce le sue linee mettendo al centro l’alta qualità delle materie prime. Il laboratorio è l’essenza dell’azienda, sempre impegnato nella ricerca di attivi sicuri ed efficaci, avvalendosi della collaborazione di fornitori certificati. Un team di cosmetologi è costantemente impegnato nello sviluppo di formulazioni innovative, in modo da fornire al cliente prodotti originali e personalizzati nel rispetto delle normative vigenti. Su questo numero di Les Nouvelles Esthétiques abbiamo intervistato Monica Canniello, R&D specialist formulation department.

Gentile dottoressa Canniello cosa si intende per cosmetica naturale?
Questa è una domanda che è giusto porsi, in quanto non esiste una spiegazione univoca del concetto di “naturale”. Sui dizionari per “naturale” si intende qualsiasi cosa abbia attinenza con la natura; è quindi chiaro che ognuno di noi possa interpretare in modo diverso questo termine. Ultimamente questo concetto è estremamente sfruttato, nel settore cosmetico ma anche in quello alimentare: tutto ciò che è naturale piace e quindi spesso anche prodotti che di naturale hanno molto poco si trasformano magicamente in tal senso. Per PDT Laboratori Cosmetici il concetto di naturalità si traduce in un’attenzione generale nei confronti dell’ambiente: utilizzando tutte le potenzialità che la natura ci offre e al contempo rispettandola. Ad esempio, naturalità per noi non si traduce solo nell’uso di attivi naturali ma anche nell’attenzione ai contenitori: abbiamo lanciato una linea con packaging I’m Green in Braskem, materiale realizzato a partire dagli scarti della lavorazione della canna da zucchero, riciclabile ed ecosostenibile. Allo stesso tempo non abbiamo paura di affermare che per formulare i nostri prodotti dobbiamo ricorrere anche alla chimica (ad esempio, inserendo conservanti o attivi altamente performanti e tecnologici), che va sempre utilizzata in modo intelligente. In conclusione, la filosofia di PDT Laboratori Cosmetici si traduce nell’unire natura e scienza, creando prodotti performanti, sicuri e gradevoli nel rispetto del mondo che ci circonda.

Formulazioni innovative al servizio della bellezza, capaci di rispettare il delicato equilibrio tra l’essere umano e la natura: questa la direzione di ogni passo per Physio Natura

Può spiegarci qual è la differenza tra cosmetica naturale e biologica?
A differenza del settore alimentare, in cosmetica non esiste una norma europea che stabilisca quali caratteristiche deve avere un prodotto per essere considerato biologico. Ci sono invece enti di certificazione privati che stabiliscono internamente delle norme per definire tali caratteristiche, che risultano però differenti e spesso non coerenti tra loro. Sostanzialmente quindi, a mio avviso, non esistono cosmetici biologici, possono invece esistere prodotti che contengano ingredienti (segnalati in INCI con un asterisco) coltivati tramite agricoltura biologica, che invece è regolamentata. Come detto prima, esiste invece una cosmetica a orientamento naturale.

In che modo PDT Laboratori Cosmetici seleziona le materie prime scelte e utilizzate per i prodotti?
Nei nostri laboratori partiamo innanzitutto dal progetto: si considera l’inestetismo che dobbiamo trattare e il prodotto che si deve realizzare, a questo punto si sceglieranno ingredienti con determinate e specifiche proprietà. In seguito si valuteranno i fattori tecnici (ad esempio, se l’ingrediente potrebbe dare problematiche al prodotto finito o se è sinergico rispetto agli altri), gli aspetti tossicologici per superare la valutazione di sicurezza (ogni materia prima ha infatti dei report e dei limiti di concentrazione da mantenere) e infine le considerazioni di marketing (prestando attenzione agli attivi che fanno più tendenza, soprattutto all’estero) perché la cosmetica è anche moda. Nella scelta delle materie prime, in PDT Laboratori Cosmetici naturalmente poniamo anche grande attenzione all’ecosostenibilità, scegliendo ingredienti che abbiano una filiera produttiva che rispetti quanto più possibile l’ambiente. Ad esempio, nella linea Physio Natura Italian Spa abbiamo utilizzato degli estratti di bioliquefatti, formulati in collaborazione con una start-up dell’Università di Bologna a partire dalle acque di vegetazione delle olive coratine e delle vinacce di Negramaro e Primitivo, ingredienti del nostro territorio. Dagli scarti di queste lavorazioni abbiamo fatto realizzare degli estratti che sono poi stati testati, verificando la loro ricchezza in polifenoli (molecole ad azione antiage), e quindi inseriti in tutta la linea.

I cosmetici naturali sono adatti a tutti i tipi di pelle o hanno delle controindicazioni?
Non esiste un cosmetico adatto a tutte le tipologie cutanee, le diverse formulazioni dovranno soddisfare le esigenze specifiche di ognuna. Lavorare con ingredienti naturali è sempre un valore aggiunto. Ad esempio, in caso di pelle secca sono perfetti gli oli emollienti: si può però optare per la paraffina, derivato del petrolio (filmogeno e non ecosostenibile), oppure per l’olio d’oliva (con polifenoli e vitamine) che non solo dona emollienza alla pelle ma la arricchisce anche con il suo pool di sostanze funzionali. Ciò che determina se un prodotto sia adatto a una particolare tipologia cutanea è la sua formulazione, realizzata con gli ingredienti giusti e ideata per soddisfare quel tipo di inestetismo. Si cerca sempre di soddisfare anche l’aspetto psicologico: ad esempio, in caso di pelle sensibile è sempre meglio evitare di inserire oli essenziali, anche se sono naturali.

Esistono sostanze naturali specifiche per ogni tipologia cutanea (pelle sensibile, pelle grassa, pelle secca, ecc.)?
Ogni tipologia cutanea ha degli ingredienti specifici. Ad esempio, in caso di pelle acneica e impura, con un’elevata oleosità, sono perfette la bardana, l’ortica e la propoli, con proprietà dermopurificanti (la propoli è addirittura antibatterica). Le mucillagini della malva hanno invece proprietà idratanti e, come detto prima, gli oli (d’oliva o di argan) elevate proprietà nutrienti ed emollienti. Ancora, la kigelia africana è alla base della nostra nuova linea per il seno: si è infatti scoperto che questa pianta, i cui frutti erano già utilizzati nella medicina tradizionale africana, è ricca di saponine e altre sostanze fortemente rassodanti. Ultimamente, stiamo lavorando su una nuova linea purificante e lenitiva a base di sambuco che lanceremo prossimamente.

Può raccontarci quali sono gli attivi e le materie prime su cui in questo momento sta lavorando il vostro laboratorio?
Lo scorso Settembre abbiamo presentato la linea Persè per il benessere seno a base di kigelia africana ed esapeptide 38, la linea purificante e lenitiva a base di sambuco e Advanced Body Detox, una linea corpo a base di escina liposomiale, glaucina e un pool di estratti vegetali contro gli inestetismi della cellulite. In questo ultimo caso, la vera novità è la combinazione tra attivi naturali e hight tech: sul mercato ci sono infatti brand che puntano tutto sulla naturalità e altri invece tutto sulla tecnologia. PDT Laboratori Cosmetici vuole mixare questi due aspetti, sfidando le difficoltà che questa scelta può comportare: gli ingredienti naturali sono molto più difficili da trattare rispetto a quelli sintetici, ad esempio privarsi dell’aiuto dei siliconi per realizzare texture piacevoli al tatto è una mission non semplice e richiede molto lavoro… ma noi abbiamo accettato questa sfida!

Sinergia professionale
A ogni prodotto cosmetico Physio Natura si affianca un’offerta di trattamenti e protocolli specifici professionali per uomo e donna dedicati alla cura di tutto il corpo, che potranno essere applicati dalle beauty specialist di riferimento. Un modo per unire la strada della produzione cosmetica di qualità con la volontà di creare una forte sinergia con professionisti del settore dando forma a un tempio di benessere, in armonia con la natura.

Anticellulite naturale
Per andare incontro alle esigenze delle donne che cercano un prodotto naturale capace di contrastare gli inestetismi della cellulite e l’accumulo di adipe, PDT Laboratori Cosmetici presenta Detox Emulgel della linea Advanced Body Care Detox di Physio Natura. Formulato con BodyfitTM, questo emugel detossinante è in grado di ridurre visibilmente l’inestetismo della cellulite, prevenire l’accumulo di adipe e, combinato con escina liposomiale, estratto di rusco e centella, rafforza e protegge i vasi capillari, migliora il microcircolo ed evita l’insorgenza di fastidiose teleangectasie. Detox Emulgel favorisce il drenaggio dei fluidi corporei e delle scorie del tessuto sottocutaneo e si associa al trattamento Advanced Body Care Detox, un protocollo estetico professionale che può essere svolto nei centri estetici.